Borse di Mobilità Erasmus+ per Spagna, Lituania e Polonia

Fino ad esaurimento posti

 


Riaperto il progetto IRIS 2017 che offre Borse di Mobilità Erasmus + settore turistico e socio-culturale in Spagna, Lituania e Polonia


Paesi di destinazione: Spagna (Siviglia), Lituania (Vilnius), Polonia (Breslavia)
N° borse: 34
Durata: 92 giorni
Quando: partenze previste per fine Luglio o Settembre 2018

 
 

Descrizione del progetto

SMI – Associazione Nazionale per la Formazione l’Orientamento e la Mobilità Transnazionale, in collaborazione con altri partner italiani ed europei, promuove un bando di selezione per l’assegnazione di n. 34 tirocini transnazionali, della durata di 92 giorni, da svolgersi presso organizzazioni, aziende private o enti pubblici operanti nei seguenti settori: turismo, ristorazione, servizi ricreativi, culturali e sociali.


 

Figure professionali individuate

Operatore dei servizi ricettivi e ristorativi

Profilo: è in grado di eseguire una serie di compiti finalizzati a garantire l’efficiente funzionamento della struttura ricettiva e ristorativa in cui opera, in un ottica di sostenibilità ambientale. Esegue operazioni preliminari di cucina, di sala e di servizio colazioni; collabora inoltre al ricevimento, immagazzinamento e stoccaggio dei prodotti, adottando comportamenti ecosostenibili.


Operatore incoming della promozione ed accoglienza nel turismo sostenibile 


Profilo: è in grado di promuovere l’offerta turistica ecosostenibile di un’area, di fornire informazioni e consigli per orientare la scelta dei turisti e di gestire la relazione con gli ospiti di una struttura ricettiva.

Condizioni economiche
Il progetto, finanziato con il sostegno della Comunità Europea, prevede:

 
  • attività di preparazione logistica, pedagogica e linguistica prima e durante la permanenza all’estero;
  • ricerca del tirocinio, amministrazione e gestione del progetto;
  • alloggio presso appartamenti condivisi, famiglie ospitanti, residenze studentesche;
  • contributo forfettario per le spese di vitto e trasporti locali;
  • assicurazione responsabilità civile contro terzi e infortuni sul lavoro;
  • viaggio A/R;
  • tutoring e assistenza nel Paese ospitante;
  • riconoscimento e certificazione.
 

Requisiti

Essere in possesso di una qualifica professionale (rilasciata, al termine di un corso di formazione professionale o IEFP, da un centro di formazione professionale o altre ente accreditato) o di un diploma di scuola secondaria superiore da non più di 12 mesi o essere in possesso di un contratto di apprendistato (in corso o che non che non si sia concluso da più di 12 mesi).
 
Le candidature saranno ripartite in base alla disponibilità di posizioni aperte nei Paesi di destinazione (sulla base delle richieste/disponibilità dei partner transnazionali).

Scadenza
Fino ad esaurimento posti

Per maggiori informazioni

 

Contatti:

SMI-Associazione Nazionale per la Formazione l'Orientamento e la Mobilità Transnazionale
Via Magenta, 5 – 10121 Torino
Telefono: 08119463362 / +393400678834
E-mail: smiamministrazione@gmail.com
Ultima revisione della pagina: 19/7/2018