Bandiera Inglese

Volontari dell'Unione per l'aiuto umanitario EU Aid Volunteers

Varie scadenze a dicembre e gennaio

 

Sono aperte le candidature per posti vacanti pubblicati nel quadro dell'iniziativa dell'Unione europea Volontari dell'Unione per l'aiuto umanitario (EU Aid Volunteers - pagina in inglese). I volontari saranno distribuiti nelle regioni colpite da calamità in tutto il mondo, dopo una formazione approfondita. Grazie all'iniziativa di volontariato internazionale EU Aid Volunteers promossa e finanziata dalla Direzione generale per gli aiuti umanitari e la protezione civile dell'Unione Europea (ECHO), è possibile candidarsi come volontario/a per un’esperienza unica nel settore degli aiuti umanitari.

I volontari verranno destinati a gestione del rischio nelle emergenze, promozione dei diritti delle donne, disaster risk reduction legata in particolare al climate change, amministrazione o comunicazione all'interno di progetti di volontariato all'estero finalizzati all'aiuto umanitario, in particolare per garantire sostegno e aumentare la resilienza delle comunità più vulnerabili.

L'iniziativa è aperta a tutti i cittadini europei che hanno compiuto 18 anni, con due diversi profili: junior, volontari che vogliono aumentare le proprie competenze e la loro esperienza professionale ed umana, e senior, volontari professionisti che hanno già avuto un’esperienza di almeno 5 anni in ambito umanitario.

 
 

Sono aperte numerose selezioni per diversi progetti in diversi paesi del mondo: Perù, Bolivia, El Salvador, Palestina, Tunisia, Guatemala, Burkina Faso, Mauritania, Ucraina, Ghana, Thailandia, Bolivia, Uganda, Kenya, India, Vietnam, Senegal, Filippine, Mozambico, Kosovo, Georgia, Nepal, Libano, Albania, Turchia.

Per maggiori informazioni e visualizzare tutte le selezioni aperte consultare il Portale di Echo (pagina in inglese).

 

Contatti

Direzione generale per gli aiuti umanitari e la protezione civile dell'Unione Europea (ECHO)
Sito web: www.webgate.ec.europa.eu/echo
Ultima revisione della pagina: 15/1/2019