Bandiera Inglese

Dedali l'io e l'altro si cercano

La mostra di Matteo Emery

 
Il mondo chiuso
Foto di Valeria Lombardi

 
Appaiono da subito lavori convincenti quelli di Cristina e Matteo Emery come di una nuova e vissuta lettura del circostante nella loro proprio interiorità così nasce questa mostra personale dal titolo Dedali l'io e l'altro si cercano presso lo spazio espositivo Officina d'Arte a Magliasco (Lugano-Svizzera) dal 28 agosto al 26 settembre 2010.
 
Una ricerca, un cercarsi ed un avvolgersi con materiali casuali che riescono però a germinare e creare interessanti intrecci, quasi un voler dialogare tra loro. Matteo Emery ricopre questa volta quasi una resa marginale rispetto alle sue prodigiose, attente e scenografiche opere, ma talvolta l'arte per esserela deve rinunciare alla moltitudine, alla ampiosità per ricercare nei dettagli, nelle piccole cose l'essenza.
 
Colpiscono molto favorevolemente le opere di Cristina Emery alle quali si riconosce l'attenzione dell'essenza minimale che sembra volgere verso un'interna musicalità.
 
Davvero un interessante e riuscito lavoro che spazia su una dimensione concettuale-minimalista ma per nulla annoiante, ma bensì da scorgere per cercare di intuire la loro ricerca, il loro divenendo, il loro scambio e risultato dinale.
 



Valeria Lombardi - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 27/6/2016

I Social di ERBA Magazine: