Call per diventare giovani osservatori di Horizon Europe

Scadenza: 14 dicembre 2022

 

Considerando l'impatto che la pandemia da Covid-19 ha avuto soprattutto sui giovani e sui loro percorsi educativi e professionali, si è deciso di istituire l‘anno europeo dei giovani 2022. Durante quest'anno, si intensificherà l’impegno a includere le priorità dei giovani nelle politiche europee, con una speciale attenzione rivolta a quei giovani con minori opportunità, per permettere loro di acquisire conoscenze e competenze volte a renderli cittadini attivi e impegnati.

La Commissione Europea ha lanciato a questo proposito una call rivolta a studenti magistrali, per diventare giovani osservatori nei processi di valutazione delle proposte di Horizon Europe. I giovani avranno così l’opportunità di assistere al processo di selezione dei progetti che vengono finanziati nel programma Horizon Europe.

I giovani selezionati per questa Call potranno assistere alle valutazioni online, ma in alcuni casi potranno partecipare ai meeting in presenza che si terranno a Bruxelles, con un rimborso per i costi di trasporto e vitto. Attraverso un seminario introduttivo, conosceranno tutti gli aspetti del processo di valutazione, e saranno affiancati da un mentor che li supporterà durante tutto il processo. Al termine, riceveranno il certificato di Giovane osservatore, conferito dalla Commissione Europea.

 
 

Posso candidarsi studenti magistrali, di qualsiasi disciplina, iscritti in università con sede in un paese dell’Unione Europea.

E’ incoraggiata la partecipazione di studenti che provengano da aree svantaggiate o in condizioni di marginalizzazione.

 

Per maggiori informazioni *

* link in lingua inglese

 
 
 

Contatti

The European Commission
Telefono: +32 2 299 11 11
Sito web: https://ec.europa.eu/info/index_en
Ultima revisione della pagina: 14/11/2022