Mobilità per studenti universitari

 

IlProgramma Erasmus + permette agli studenti universitari di trascorrere un periodo distudio o tirocinio all'estero presso uno dei Paesi partecipanti al Programma.

Gli studenti ed i neolaureati per partecipare alla mobilità e ricevere la sovvenzione devonocandidarsi presso gli istituti di appartenenza che autonomamente gestiscono i bandi di mobilità sia per studio che per tirocinio.

Gli studenti possono anche scegliere di fare entrambe le esperienze ma la durata complessiva della mobilità non può oltrepassare i 12 mesi per ciascun ciclo di studi.

Anche il Programma Overseas offre opportunità di studio e dottorato all'estero attraverso accordi tra le Università dei cinque continenti ma non fa parte delle mobilità del Programma Erasmus +.

 
 

Mobilità per Studio

Lo studente Erasmus ha la possibilità di seguire corsi e di usufruire delle strutture disponibili presso l'Istituto ospitante senza ulteriori tasse di iscrizione, con la garanzia del riconoscimento del periodo di studio all'estero tramite il trasferimento dei rispettivi crediti, con il supporto dell'ECTS (European Credit Transfer Scheme) o di un altro sistema di crediti compatibile.

Per quanto riguarda i contributi, lo studente può risultare assegnatario di contributo comunitariooppure risultare senza borsae, quindi, poter godere solo dello status di studente Erasmus senza ricevere contributi economici. 

La durata della mobilità varia a seconda del tipo di corso di laurea:

  • dai 3 ai 12 mesi,a partire dal secondo anno di studi, per corsi di laurea triennale e magistrale;
  • dai 3 ai 24 mesiper corsi di laurea a ciclo unico.
 

Mobilità per Tirocinio

Gli studentia partire dal primo anno e i neolaureati (fino a 12 mesi dalla laurea) possono effettuare unamobilità per tirocinio dai 2 a 12 mesi, presso una impresa altra organizzazione, in uno dei Paesi partecipanti al Programma Erasmus +. 

Per partecipare è necessario candidarsi a un Bando, realizzato dall'Ateneo di appartenenza. Anche in questo caso si può risultare beneficiari di contributi economici o senza borsa.

 

Maggiori e più approfondite informazioni sono disponibili sul sito del Programma Erasmus + nella pagina dedicata alla mobilità degli studenti.

 

Programma Overseas

Il programma Overseas permette di studiare all'estero non solo negli stati Europeima in tutto il mondo.  A finanziarlo i singoli atenei italiani, in accordo con le università dei cinque continenti e quindi non usufruisce di fondi europei. Come l'Erasmus, permette agli studenti universitari di sostenere esami, fare ricerca e dottorati nell'università internazionale selezionata per un periodo che va da un semestre a un intero anno accademico.

Per fare domanda è necessario essere iscritti ad un Ateneo ecandidarsi al relativo Bando di Concorso pubblicato dall'Istituto stesso. Anche i requisiti variano al variare del bando, si consiglia pertanto di consultare i siti delle Università di appartenenza per avere ulteriori informazioni.

Ultima revisione della pagina: 29/11/2016