Bandiera Inglese

Street Pianos

Il pianoforte alla stazione

 
Pianoforte del progetto Streetpianos
tratta dalla pagina Facebook: 'Play me I'm yours'

È apparso circa un anno fa, con il progetto di riqualificazione di Firenze Santa Maria Novella, uno oggetto che non ci aspetteremmo di vedere in una shopping gallery di una stazione ferroviaria ma che, a discapito dei pregiudizi, sembra riscuotere un enorme successo. Si tratta di un pianoforte verticale Yamaha, nero, alla casuale (e non) portata di tutti.
 
Un meraviglioso progetto urbano di stampo europeo, pensato infatti dall'artista inglese Luke Jerram, nel 2008. L'iniziativa prende il nome di "Play Me, I'm Yours!" e vede coinvolti più di 1.500 Street Pianos distribuiti in 50 paesi del mondo.

Grandi Stazioni (del gruppo Ferrovie dello Stato Italiane) ha deciso di imitare questa sonora iniziativa installando dei pianoforti nelle stazioni di Firenze Santa Maria Novella, Venezia Santa Lucia, Roma Tiburtina, Milano Centrale e Milano Porta Nuova.
 
Come gli altri esemplari, lo Street Piano fiorentino gode di una posizione strategica (collocato di fronte alle scale mobili del piano inferiore della galleria commerciale) e di un'ottima acustica che catturano l'attenzione dei visitatori, turisti, shopper e cittadini. Un'idea, come la musica, che però non ha bisogno di promozione e funziona da sola. Molte sono la mani che hanno voglia di premere quei tasti e altrettanti sono gli ascoltatori che si fermano davanti a quell'incontro, con lo strumento, con i talenti, o semplicemente con la musica.

http://www.streetpianos.com/

 
 

 

Chiara Francalanci - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 20/7/2016

I Social di ERBA Magazine: