Bandiera Inglese

‘La scuola delle mogli’ di Molière

A cura del progetto PratoTeatro

 
Una fotografia tratta dallo spettacolo teatrale  “La scuola delle mogli” di Molière
Fonte: fotografia tratta dall'evento Fb di PratoTeatro

Regia Daniele Griggio.

Con: Daniele Griggio, Alessio Sardelli, Cristina Maccà, Tommaso Carli, Liliana Benini e Davide Arena.
Aiuto regia: Simona Randazzo.
Costumi: Vignolini.
Musiche: Giovanni Nesi.
Datore Luci: Chiara Nardi.
Scene: Alessandro Di Fraia.
Ufficio Stampa: Consuelo Ruggiero.


È nata un’altra bella realtà: PratoTeatro. Un progetto capitanato da Daniele Griggio che ha portato in scena lo scorso 20 e 21 giugno, nella magnifica Corte di Palazzo Pretorio, “La scuola delle mogli” di Molière, un testo comico ma anche molto amaro e sempre attuale.

Un uomo ricco e anziano decide di “allevare” una giovane ragazza a suon di sani principi e senza fargli conoscere la meschinità del mondo esterno, tenendola rinchiusa in un convento al fine di sposarla e avere una moglie devota e senza macchia alcuna. L’amore trionferà sulla razionalità facendo innamorare la ragazza di un suo coetaneo mandando all’aria i piani dell’anziano “allevatore”.

Griggio con esperienza e grande bravura interpreta il protagonista, ma allo stesso tempo dirige un gruppo di attori assolutamente efficaci con i quali ci accompagna in questa favola tragicomica senza farci pensare allo scorrere delle lancette dell’orologio, grazie anche alla complicità della corte di Palazzo Pretorio, suggestiva e funzionale alla scena.

Un bel esempio di teatro. Un progetto fresco e genuino basato sul Crowd Founding e che può essere sostenuto da tutti noi fino al 30 giugno.


Qui di seguito le modalità per contribuire:
Produzioni dal basso support
Sito internet PratoTeatro
IBAN IT98 P 02008 21513 000104214912

 
 

 

Giovanni Cecchini - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 20/7/2016

I Social di ERBA Magazine: