Bandiera Inglese

Agliana Moonlight Cosplay

Fiera del Fumetto e del Gioco


Locandina Agliana Moonlight Cosplay IX
 

Sono state delle settimane di fuoco per le fiere del fumetto e del cosplay sparse in tutta Italia: Prato Comics + Play, Novegro Comics

Il 26 e il 27 maggio è invece la volta dell’Agliana Moonlight Cosplay che, tenendosi nella mia città, è un appuntamento che non mi faccio mai mancare: non potevo certo sottrarmi dallo scrivere un pezzo sull’evento e sui suoi organizzatori, la Brigata Otaku. Ma andiamo con ordine.

L’Agliana Moonlight Cosplay è una fiera dedicata al cosplay, al fumetto, ai videogiochi e all’animazione, principalmente giapponese, ma anche internazionale. Nata per la prima volta nel 2010 come un piccolo evento all’interno del “Giugno Aglianese”, potevate trovare i suoi banchini disseminati in piazza Gramsci ad Agliana sotto l’afoso sole di giugno.

L’idea di creare una fiera del genere nella realtà di un paese della provincia di Pistoia è nata come una sfida da parte dei ragazzi della Brigata Otaku, un gruppo di giovani uniti da un’unica grande passione: il Giappone, i fumetti, i videogiochi, tutto ciò che in America sarebbe di competenza dei nerds e che nella terra del Sol Levante è legato alla figura degli otaku.

Tra alti e bassi la fiera è cresciuta di anno in anno, ampliandosi e trasferendosi al Lago 1° Maggio, una location più adatta alle sue esigenze e divenuta ormai il simbolo del Moonlight. Non sempre le previsioni atmosferiche erano dalla loro parte – è rimasta ormai impressa negli occhi degli organizzatori la tempesta che due anni fa si rovesciò su Agliana, spingendoli quasi alla decisione di non riproporre il Moonlight – ma niente ha potuto impedire l’arrivo di numerosi appassionati da tutta la Toscana per poter partecipare a un evento così particolare.

 
Immagine della fiera
 

Ogni anno il Moonlight ha un tema dominante e adesso è la volta della rivista giapponese Shonen Jump che ha dato vita ai numerosi eroi della nostra infanzia e adolescenza: Dragonball, Death Note, One Piece, Naruto, Bleach

In occasione del 50° anniversario della rivista, il Moonlight le ha voluto rendere omaggio con una serie di eventi a tema, tra cui spicca la caccia alle Sfere del Drago.

Come ogni anno spiccano eventi legati al cosplay, come la consueta gara cosplay o workshop di costruzione di armature e oggetti per il cosplay offerti dal gruppo Black Knight, da Cosplus e da Shalizàà, o ai videogiochi, come i tornei di Fifa, Mario Kart.

Come ogni anno si terrà la gara di disegno, saranno presenti ospiti del fumetto e del doppiaggio italiano e a concludere l’evento ci sarà il concerto di chiusura offerto dalla cover band Capsule Corp. Ma non è Moonlight senza il lancio delle lanterne l’ultima sera della fiera: uno spettacolo di luci notturne per cui vale la pena di restare fino all’ultimo momento.

Venite a trovare Tsukiko, la mascotte del Moonlight, che interpreta la Maga Nera di Yu Gi Oh! – come si può ammirare nella locandina realizzata dalla bravissima disegnatrice Giulia D’Urso – e fatevi accompagnare da lei nell’atmosfera colorata della vostra infanzia e del Giappone.

 

IN EVIDENZAPer maggiori informazioni:
Pagina FB Agliana Moonlight Cosplay


Vittoria Mori - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 24/5/2018

I Social di ERBA Magazine: