Giovanisì: il bando per coworkers

Domande fino al 31 luglio

 


La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, promuove la creazione di percorsi imprenditoriali e incentiva il coworking quale stile lavorativo innovativo e 'smart', che nella condivisione di un ambiente di lavoro stimola e favorisce un’attività di auto imprenditorialità, in particolare da parte dei giovani coworkers.

L’avviso finanzia voucher individuali a supporto dell’autoimprenditorialità e del lavoro autonomo attraverso l’accesso agli spazi di coworking accreditati.

L’avviso prevede anche una specifica graduatoria dedicata ai giovani under 40.

Il bando, finanziato con risorse Por Fse 2014/2020è attivo a scadenze.

La prima finestra per la presentazione delle domande è dal 1° al 31 luglio.

Per maggiori informazioni e modalità di partecipazione

 
 

Contatti

Ufficio Giovanisì
c/o Presidenza della Regione
Toscana
Palazzo Strozzi Sacrati
Piazza Duomo 10 - 50122 Firenze
Numero verde: 800 098 719 (lunedì-venerdì ore 9.30-16.00)
E-mail: coworking@regione.toscana.it / info@giovanisi.it
Sito web: www.giovanisi.it 
Ultima revisione della pagina: 3/7/2018