Bandiera Inglese

E... su il sipario al Politeama


teatro Politeama
 

Shakespeare era “in love” del teatro e se fosse vissuto al giorno d’oggi, o meglio vent’anni fa, e ancora, fosse stato in viaggio da queste parti, sarebbe stato più che entusiasta di partecipare alla riapertura del Politeama, proprio come avvenne per il suo Globe Theatre. 

Ma che siate fautori del teatro, come il drammaturgo inglese, o semplicemente volete trascorrere una serata all’insegna dell’arte, leggete la guida alla nuova stagione teatrale del Teatro Politeama Pratese, presentata durante la conferenza stampa dello scorso giovedì 12 settembre, e lasciatevi catturare da racconti e balletti. 

 
conferenza di presentazione del cartellone del Teatro Politeama
 

QUATTRO SPETTACOLI PER IL POLITEAMA

E, come un applauso di chiamata, il Teatro Politeama Pratese riaprì il sipario vent’anni fa, nel 1999, grazie alla Presidente Roberta Betti che ha orgogliosamente presentato il programma di “SON VENTANNI - eccellenze pratesi per il Politeama" che si terrà a teatro ad ottobre.

Ad aprire le danze è il talentuoso artista pratese Stefano Simmaco, domenica 6 ottobre alle ore 21.30, con “Ti porto via con me”. Spettacolo realizzato e interpretato da Simmaco stesso, accompagnato da live band e corpo di ballo. Il palco accoglierà ospiti d’eccezione quali la raffinata Drusilla Foer, l’attore e conduttore televisivo Lorenzo Branchetti e il musicista cantatutore toscano Vanni Pinzauti.

Sabato 12 ottobre alle 21.00 saliranno sul palco del Politeama I Menestrelli Pratesi, orchestra nata nel 1978 in via del Serraglio a Prato che si è aggiudicata la nomina di essere uno dei migliori complessi italiani di Musica Folk. I Menestrelli Pratesi sono noti al pubblico come i cantori che ricordano le origini di Prato e della Toscana. 

Sabato 19 ottobre alle ore 21.00 la compagnia ARTEINSCENA, nata un anno dopo la riapertura del Politeama, torna con il successo Little Italy il musical, un’emozionante storia accompagnata dalle più celebri canzoni del cantautorato italiano, ma anche da hit pop più recenti. 

“SON VENTANNI - eccellenze pratesi per il Politeama” si conclude Sabato 26 ottobre, ore 21.00, con A un certo momento… di “Camici Miei”, compagnia nata nelle aule universitarie come GAM, affidata alla regia di Rodolfo Betti, recentemente scomparso, al quale è stato dedicato lo spettacolo. La compagnia collabora adesso con il corpo di ballo del Lions Club Prato Castello dell’Imperatore, i cui spettacoli sono sempre finalizzati alla raccolta fondi per importanti finalità. 


I prezzi dei singoli spettacoli è di 15 euro. La scaletta prevede una raccolta fondi per i lavori di ristrutturazione dello stabile. 

 
 

LA NUOVA STAGIONE TEATRALE

Gli spettacoli della stagione teatrale 2019/2020 inizieranno sabato 16 e domenica 17 novembre 2019 con La macchina della felicità. La ricreazione di Flavio Insinna, un racconto provocatorio che vuole avvicinarsi al pubblico.

Il 23 e il 24 novembre Gennaro Cannavacciuolo porterà sul palco del Politeama Allegra era la Vedova? One-man show per una miliardaria, un'opera dove si alternano momenti comici, sentimentali e drammatici. 

Il programma di dicembre inizia domenica 1 con una collaborazione fra l’Associazione Pratolirica, il Teatro Politeama Pratese e la Scuola Comunale di Musica “Giuseppe Verdi” di Prato, i quali porteranno in scena l’opera di Giacomo Puccini Turandot, dove saranno coinvolti giovani attori e professionisti.

Sabato 7 e domenica 8 dicembre il teatro aprirà le porte a Che disastro di commedia di Mark Bell, versione italiana di The Play that goes wrong. Energica commedia che vede come protagonista una compagnia teatrale amatoriale che, dopo aver ereditato un’ingente somma di denaro, si cimenta nella produzione di un ambizioso spettacolo a tinte gialle ambientato nel West End degli anni ’20.

L’11 e il 12 gennaio è la volta di Rocco Papaleo e Valter Lupo con il loro Coast to coast. È uno spettacolo antologico, con la propensione all’interazione e al gioco, che affronta il senso del viaggio che compiamo tutti i giorni. 

Sabato 25 gennaio Franco Godi e Dimitri Milopulos dirigeranno Drusilla Foer in Venere Nemica, testo ispirato alla favola Amore e Psiche di Apuleio. Una storia che lascia spazio sia alla commedia che alla tragedia, e che tocca temi antichi e attuali. 

L’1 e il 2 febbraio Massimo Romeo Piparo porterà sul palco Belle ripiene. Una gustosa commedia dimagrante, spettacolo tutto al femminile, con Rossella Brescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi e Samuela Sardo. Pensieri e parole che sfociano in passione per il cibo e gli uomini. 

A cosa servono gli uomini per la regia di Lina Wertmüller, il 22 e il 23 febbraio, commedia musicale che affronta temi sulla posizione della donna nella società, la protagonista è decisa a rinunciare agli uomini ma desiderosa di diventare madre. Omaggio della regista nei confronti di Iaia Fiastri, la commediografa che scrisse l’opera negli anni ’80, con le musiche di Giorgio Gaber. 

Il 7 e l’8 marzo, in prima nazionale, l’attore e regista Sandro Querci riporta al pubblico L’impresario delle Smirne di Carlo Goldoni, sotto forma di commedia musicale che presenta un ritratto dell’ambiente degli artisti di teatro. 

Per la regia di Gianfranco Jannuzzo, Recital sarà lo spettacolo che concluderà la stagione teatrale, il 21 e il 22 marzo. Jannuzzo racconterà della sua Sicilia con grande autoironia, spiccata caratteristica degli italiani. 



 
La prevendita degli abbonamenti, per gli abbonati della scorsa stagione, si apre venerdì 13 settembre 2019, mentre per i nuovi abbonati, martedì 1 ottobre 2019 presso la biglietteria del Teatro; i biglietti per i singoli spettacoli fuori abbonamento sono in prevendita sempre da venerdì 13 settembre 2019, mentre quelli in cartellone da martedì 15 ottobre 2019. 

Orario della biglietteria: dal martedì al sabato dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30; mezz’ora prima dell’orario d’inizio dei singoli spettacoli.
Giorno di chiusura: lunedì salvo spettacoli in programmazione.

Info: 
Teatro Politeama Pratese Via G. Garibaldi 33 - Prato | 0574 603758
teatro@politeamapratese.com - www.politeamapratese.com

AUDIZIONI DI ARTEINSCENA 
Domenica 20 ottobre alle ore 14.00, presso il teatro, si svolgeranno le audizioni per l’anno accademico 2019/2020 di ARTEINSCENA, la prima scuola di musical in Italia, diretta da Simona Marchini. Alle audizioni saranno presenti i direttori della scuola e l’intero corpo docenti. 


 

Virginia Gori - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 20/9/2019

I Social di ERBA Magazine: