Bandiera Inglese

Bando per praticantati retribuiti

Attivo fino ad esaurimento fondi

 

La Regione Toscana, nell'ambito del progetto Giovanisì, favorisce l'accesso alle professioni ordinistiche dei giovani tra i 18 e i 29 anni attraverso un bando rivolto ai soggetti ospitanti che permette loro di richiedere un cofinanziamento regionale di 300 euro, nel caso in cui decidano di retribuire con almeno 500 euro mensili i giovani che svolgono il praticantato, obbligatorio e non obbligatorio.

Il cofinanziamento raggiunge i 500 euro, e il praticantato è attivato in favore di soggetti disabili e svantaggiati.

La domanda può essere effettuata da giovani in possesso dei seguenti requisiti:

 
 
  • Residenti o domicialiati in Toscana;
  • non occupati;
  • che abbiano in corso un rapporto di lavoro autonomo;
  • essere iscritto al registro dei praticantati;
  • non essere ancora iscritto all'ordine/albo a cui il tirocinio si riferisce.

Contatti

Giovanisì - Regione Toscana
E-mail: info@giovanisi.it
Telefono: 800-098-719
Sito web: www.giovanisi.it
Pagina Facebook
Ultima revisione della pagina: 21/1/2020