Bandiera Inglese

'AlmenoNevicasse, pezzi unici ricamati con tutto il cuore, made in Prato'

 

Negli ultimi anni lo sappiamo, il comparto tessile ha dovuto fare i conti con la concorrenza straniera.
Ma Prato rimane pur sempre un'eccellenza Toscana.

Mi riempie di gioia vedere nuovi emergenti designer e artigiani del tessuto che portano egregiamente alto il simbolo di qualità tessile.

 
 

Come nasce il brand 'AlmenoNevicasse' e quale storia si cela dietro a questo originale nome?

Questo lavoro nasce nell'ottobre 2018 in una giornata particolarmente uggiosa. E' un piccolo grido, un 'speriamo che in questo momento preciso accada qualcosa, qualsiasi cosa..' 

Così ho preso un maglione che avevo nell'armadio e con un filo ci ho ricamato sopra Almeno Nevicasse. Quando ho ricamato il mio primo maglione era ottobre, era una giornata vuota, quelle giornate dove speri che sia apra una crepa sotto i tuoi piedi e che tu sparisca il prima possibile dentro un grandissimo buco nero.

Una sparizione improvvisa. È in questo stato d'animo che ho preso il primo maglione e ho iniziato a ricamare. Ho ricamato la notte, il giorno, la sera.

 
 

Si evince da i prodotti di alta qualità che realizzi un amore sfrenato per il ricamo, ci racconti come è nato? 

In realtà il ricamo ho scoperto solo dopo essere una forma di mia terapia. E' servito da antidolorifico, come prendere un Oky Task. 

Poi piano piano fortunatamente ha perso questa sua funzione ed è diventato un puro e sincero divertimento. Maglioni con un vero senso dello humor, non solo indossare ma indossare con stile e irriverenza.

 

Capi dal sapore vintage e dalla realizzazione interamente artigianale, cosa ti auguri nel futuro per questo tipo di settore, Prato sta affrontando un periodo di forte concorrenza.

Sono nata tra fili e filato. Cartelle di fili colorati, matassine, scampoli di tessuti. Mi ricordo solo che le strade erano piene di camioncini che trasportavano le 'pezze'

A cosa ti ispiri quando crei i tuoi capi, chi sono le tue fonti di ispirazione? Le mie fonti di ispirazione sono le persone. Tutti i luoghi dove accade la vita per così com'è.

Perché accade sempre, continuamente. Quando ricamo una maglia, la guardo dall'alto e dopo poco capisco cosa dirà.

 

Daria Derakhshan - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 25/2/2020

I Social di ERBA Magazine: