Bandiera Inglese

Frida Kahlo, artista e donna rivoluzionaria

Simbolo del femminismo contemporaneo

Un omaggio per la festa della donna a Frida, artista, ritrattista e donna moderna.

Magdalena Carmen Frida Kalho y Calderòn nasce il 6 luglio 1907 a Coyoacàn in Messico, affetta fin dalla nascita da spina bifida, fu scambiata dai genitori per poliomielite.

Fin da giovanissima si fa notare per il suo talento artistico e uno spirito indipendente e passionale, i suoi ritratti raffigurano i momenti più duri della sua vita.

'Ho avuto due gravi incidenti nella mia vita: il primo fu un tram che mi mise al tappeto, l'altro fu Diego.' - Parlava così del suo grande amore, Diego Rivera.

Questo evento condizionerà la sua salute per tutta la vita, ma questo non la demoralizzerà anzi, nonostante il dolore, Frida si dedicherà con passione alla pittura.

 


Sono 55 gli autoritratti che Frida Kahlo dipinse durante la sua vita, ne selezioniamo 2:

Le due Frida

Un dipinto legato al periodo della separazione da Rivera, rappresenta due immagini di Frida, due lati di se stessa, unite dalla mano e da una vena che unisce i due cuori; questo autoritratto rappresenta possibilmente la lotta interiore affrontata da Kahlo mentre si occupava del divorzio.

 
 

Il cervo ferito

Un altro dipinto in cui Frida affronta simbolicamente il dolore fisico ed emotivo dovuto alla sua condizione; nel quadro Frida si identifica con un cervo, la protagonista con il corpo da cervo colpito da numerose frecce, giace ferito sotto un ramo spezzato.

 
 

Con la sua vita breve e difficile, ma piena di energia, coraggio e passione, Frida Kahlo è simbolo di donna dal carisma e dall'enorme capacità di assorbire ogni dolore e trasformarlo in qualcosa di immenso, e noi dobbiamo ringraziarla con tutto il cuore.


Daria Derakhshan - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 14/3/2020

I Social di ERBA Magazine: