Bandiera Inglese

Fondazione Giovanile Europea - Sovvenzioni per attività giovanili internazionali

Varie scadenze ogni anno

 

La  European Youth Foundation* (EYF)  è un'istituzione del Consiglio d'Europa che ha come obiettivo quello di incoraggiare la collaborazione tra i giovani in Europa attraverso il finanziamento ad attività giovanili per la promozione della pace, la comprensione e la cooperazione tra i popoli dell'Europa e del mondo, nel rispetto dei diritti umani, la democrazia, la tolleranza e la solidarietà.

La EYF sostiene le attività intraprese da ONG o reti giovanili, o da altre ONG impegnate in settori legati al lavoro giovanile, attinenti alle politiche giovanili e l'operato del Consiglio d'Europa. Gli ambiti di azione dell'European Youth Foundation sono: 

 
 
  • attività educative, sociali, culturali e umanitarie di carattere europeo;
  • attività che mirano al rafforzamento della pace e della cooperazione in Europa;
  • attività per la promozione di una collaborazione più stretta e una migliore comprensione tra i giovani in Europa, in particolare attraverso la promozione di scambi di informazione;
  • attività intese a stimolare l'aiuto reciproco in Europa e nei paesi in via di sviluppo a scopo culturale, educativo e sociale;
  • studi, ricerche e documentazione su tematiche giovanili.
 

La EYF può finanziare le seguenti attività:

  • Attività internazionali - compresi incontri per animatori giovanili in Europa mirati a promuovere la partecipazione e l'apprendimento interculturale. La Fondazione copre fino ai due terzi dei costi complessivi. Finanziamento massimo: 20.000 euro.
  • Piano di lavoro annuale - comprese una serie di attività: attività internazionali, attività pilota e anche pubblicazioni (compreso lo sviluppo web). Queste attività vanno a supporto della strategia o piano d'azione della ONG per gli anni successivi. Finanziamento massimo: 50.000 euro.
  • Finanziamento strutturale - La Fondazione Giovanile Europea può, su base annuale, offrire ad organizzazioni giovanili internazionali non governative o reti un contributo per coprire parte delle spese amministrative per la gestione delle loro attività a livello europeo.Finanziamento annuale massimo: 25.000 euro all'anno per due anni
  • Finanziamento strutturale straordinario - La Fondazione può contribuire ai costi amministrativi delle reti regionali, al fine di aiutarle a creare una struttura europea. Finanziamento straordinario massimo: 10.000 euro.
  • Attività pilota - è un intervento mirato ad affrontare le sfide specifiche della società legate al contesto locale in cui si svolge. Finanziamento massimo: 10.000 euroNon vi sono scadenze fisse per le domande per progetti pilota, che devono essere presentati con buon anticipo rispetto all'inizio dell'attività al fine di permettere una migliore valutazione.
 

Scadenze e modalità di partecipazione

La  European Youth Foundation  prevede più scadenze durante l'anno, per il 2020 le domande di finanziamento devono essere presentate entro: 

  • 1 aprile 2020: attività internazionali da realizzare tra il 1 gennaio e il 30 giugno (da realizzarsi nella prima metà dell'anno successivo); piani di lavoro per l'anno successivo.
  • 15 ottobre 2020: attività internazionali da realizzare tra il 1 aprile e il 31 dicembre (seconda metà dell'anno successivo); piani di lavoro per l'anno successivo; finanziamenti strutturali straordinari per l'anno successivo (rete regionale).
  • 1 ottobre 2021: per finanziamento della sovvenzione biennale strutturale per il biennio 2022-2023.
 
 
 

Maggiori informazioni:

European Youth Foundation
rue Pierre de Coubertin, 30 
67000 Strasburgo, Francia
Tel: +33 (0)3 88 41 20 19
Sito web: www.coe.int
Ultima revisione della pagina: 6/4/2020