Bandiera Inglese

Freak Out - Sogni che diventano realtà

Pezzi unici pratesi creati con abilità artigiane

Come nasce Freak Out?
"Avete presente quando vi innamorate e tutto vi sembra possibile? Dove i sogni vi portano lontano e insieme progettate viaggi pieni di avventure e di amore?

Ecco, noi siamo in viaggio più o meno da una ventina di anni, la nostra passione per il design, per la materia e per 'sporcarsi le mani' ci ha portato ad essere oggi due artigiani felici di aver seguito questo sogno.

Nel nostro laboratorio realizziamo pezzi unici per l'arredamento in ferro e vetro, utilizzando tecniche antiche e sperimentando continuamente nuovi materiali e tecnologie".


 
 

Come prende forma una vostra creazione?
"Si inizia dalla progettazione che è la parte più creativa dove cerchiamo di sorprendere e soddisfare, lo step successivo è la parte più divertente dove prendiamo in mano i nostri attrezzi di lavoro e l'idea prende forma".

Come riuscite a sorprendere le persone quando vi commissionano un progetto?
"La nostra è una realtà abbastanza unica nel suo genere, quello che ci caratterizza è un ascolto attento alle esigenze della committenza, che è coinvolta dall'inizio e alla fine del progetto.

Il gusto e la cura dei dettagli delle nostre creazioni è ciò che stupisce di più".


 
 

Qual'è stata l'installazione o una realizzazione alla quale siete legati emotivamente?
"Dopo quasi venti anni di attività, abbiamo realizzato tantissime creazioni e collaborato a creare idee di artisti più o meno famosi.

Più che un oggetto o un' installazione particolare, quello che ci rimane addosso è lo scambio, il continuo confronto con architetti e designer che, restando in laboratorio ci fa crescere e scoprire il mondo".


 

Lorenzo Napolizzi - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 19/5/2020

I Social di ERBA Magazine: