Bandiera Inglese

Crazy Center

Una divertente disciplina nel cuore di Prato


Come nasce il progetto Crazy Center?
"Fin da piccoli quasi tutti abbiamo provato ad arrampicarci su un albero o su un muro, da oggi a partire da 3 anni è possibile arrampicarsi in sicurezza.

L'arrampicata è anche confrontarsi con le proprie paure, mettere alla prova il proprio fisico, divertirsi in gruppo ed incoraggiarsi per risolvere i passi chiavi di un boulder.

Tutto ciò è nato dal mio desiderio (Lisa) e di Cristiano di creare un centro di aggregazione e arrampicata a Prato, siamo partiti dall'idea di creare un piccolo spazio e siamo finiti a realizzare un centro di 2000mq."

 
 

Quali sono le caratteristiche per intraprendere questa disciplina?
"Tutte le persone che passano di qua ci chiedono se ci sono requisiti per arrampicarsi, la risposta è no perchè ci sono dei percorsi per tutti i livelli, gli unici requisiti sono la voglia di divertirsi e stare in compagnia".

L'arrampicata alle Olimpiadi di Tokyo, che ne pensate?
"La partecipazione alle olimpiadi valorizza questo sport e stimola i piccoli agonisti ad allenarsi con ancora più determinazione per raggiungere nuove frontiere".

 

Lorenzo Napolizzi - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 10/11/2020

I Social di ERBA Magazine: