Bandiera Inglese

La mia esperienza in Galles

Il Blog di Marta

Il momento di partire è arrivato e dopo nove mesi pieni di nuove scoperte, tanti alti e bassi ed emozioni contrastanti, torno a casa ricaricata e piena di idee. L’esperienza qui in Galles mi ha insegnato tanto, sia a livello professionale (tanto lavoro nei campi!) che personale (la vita in fattoria è piena di imprevisti, non si può controllare e pianificare tutto), ma la cosa che più porterò con me, sarà banale da dire, ma sono le fantastiche, seppur poche, persone che ho incontrato.

 
 

Resta un po’ di amarezza in bocca a pensare che nonostante tutto lascio la fattoria con una strana sensazione di incompletezza…in questo mondo fatto di Covid, isolamento e distanziamento sociale è difficile fare nuove amicizie, scoprire nuovi posti e godersi del sano divertimento tra festival ed eventi cancellati.
La frase che mi sono sentita dire più spesso in questi mesi è stata “devi tornare l’anno prossimo per vedere..”che a contarle e metterle insieme ho la sensazione che invece di tornare per una visita dovrò tornare per un anno per rivivere l’intera esperienza gallese, Covid free. 
  


 

Fortunatamente mi basta uno sguardo fuori dalla finestra e la splendida vista della penisola al tramonto e delle mucche al pascolo, con il mare sullo sfondo, per annullare il pensiero “c’è qualcosa che manca..” Potessi portarla a casa questa vista e le emozioni che scaturisce sarei immune da qualsiasi depressione causa pandemia. Come ogni esperienza che finisce, anche questa porta con sé riflessioni su un futuro incerto e su possibili piani e progetti. E questa incertezza porta qualche paura. 

 
 

Sono convinta però che, nonostante la difficile situazione in cui sto per tornare, la forza e l’energia che questo posto mi hanno trasmesso, con i suoi magnifici paesaggi, l’aria fresca e pulita, la terra e il fango sempre a macchiare mani, viso e piedi, mi aiuteranno a non perdere, come si suol dire “la retta via”, anzi la MIA retta via! Quella che ho sognato, immaginato e in parte pianificato durante i piovosi pomeriggi nel Pembrokeshir (quando il vetro della finestra era troppo appannato per godere della vista). 

A presto mio amato Galles. Questo non è un addio, ma un arrivederci!

Ultima revisione della pagina: 11/1/2021

I Social di ERBA Magazine: