Bandiera Inglese

Sound of Metal

Un silenzio che comunica


Sound of Metal è un film del 2019 diretto dal regista Darius Marder, con protagonista Riz Ahmed nei panni di Ruben.

Il film è stato candidato a sei Premi Oscar nel 2021 e ad una candidatura al Golden Globes.

 

Durante un'esibizione, il musicista batterista capisce che qualcosa non va, riscontrando dei problemi di udito, andando da uno specialista infatti scopre che la sua capacità è compromessa e rischia di diventare sordo.

Ostinato e incredulo, Ruben nega l'evidenza dei fatti e cerca ad ogni modo di trovare una soluzione.

Una notizia shock per un musicista che non può tenere il ritmo della sua batteria, della sua passione e del suo lavoro.

 
 

Lo spettatore comprende le emozioni del protagonista solo attraverso il movimenti degli occhi della mimica facciale e della gestualità.

Grazie all'aiuto della fidanzata conosciuta durante la riabilitazione, lo convince ad andare in un centro di riabilitazione per sordi per evitargli un eventuale ricaduta e aiutarlo ad adattarsi alla nuova vita che lo aspetta.

All'inizio egli non accetta la situazione ma piano piano dovrà adattarsi alla comunità che conosce il linguaggio dei segni, tutti tranne che lui.

Un pesce fuor d'acqua circondato da persone che comunicano rapidamente con mille gesti che lui non sa.

 

Con le varie lezioni Ruben inizierà ad apprendere la gestualità utile per potersi sentire parte di un mondo oramai fatto di silenzio.

Efficace la ricerca e l'indagine da parte del regista sul concetto di incomunicabilità, girando intorno ad un unico evento, la perdita dell'udito, mettendo a nudo ogni emozione del protagonista.

Un'esperienza fatta di silenzi e di rumori, che danno il senso papabile dello smarrimento di una persona che si trova abbandonata, nella solitudine.

 

Daria Derakhshan - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 15/4/2021

I Social di ERBA Magazine: