Bandiera Inglese

New York Ska-Jazz Ensemble

Signori e signore, ecco a voi i New York Ska-Jazz Ensemble! O forse sarebbe meglio chiamarli New York molto ska-niente jazz Ensemble, visto che la loro performance all'Auditorium Flog è stata principalmente un'alternanza di pezzi ska, reggae e rock steady. Probabilmente la band newyorchese ha frainteso il termine, pensando che per fare jazz bastasse qualche nota a caso (scusate si dice improvvisata) su una pentatonica o l'imitazione del barrito dell'elefante con gli strumenti a fiato.

Se ricollochiamo il concerto dentro la meno pretenziosa sfera ska-reggae, tutte le tessere del puzzle prendono posto: il concerto risulta gradevole e molto scorrevole. Inoltre, grazie alla sapiente alternanza di brani (lenti e veloci) e ai momenti di solo dei musicisti, il pubblico riesce ad arrivare fisicamente integro alla fine dello spettacolo, cosa insospettabilmente piacevole anche per i più accaniti e preparati ballerini ska presenti. Questi musicisti dal passato celebre (ricordiamo che alcuni hanno militato in gruppi come Toaster e Skatelites) dimostrano dunque di essere all'altezza del loro nome, riuscendo a piegare (al ballo ovviamente) anche il più duro ascoltatore presente.

L'esibizione dei New York Ska-Jazz Ensemble risulta così un ottimo esempio di concerto ska-reggae, con musica di buon livello. Trascinati da una potentissima sezione ritmica e da una valida sezione melodica, il concerto acquista qualità che il pubblico apprezza al punto da richiamarli per ben tre volte sul palco. Tutto questo non deve però confondersi col jazz, di cui sinceramente non abbiamo sentito neanche una nota. Capisco che avere questo termine nel nome del gruppo sia molto intrigante, ma i musicisti avrebbero dovuto tener fede a questa premessa e strutturare meglio le loro canzoni, senza relegare il 'jazz' a qualche improvvisazione solistica o a introduzioni strumentali (anch'esse solistiche) completamente slegate dai brani successivi.

Voto: 5,5



Federico Trentanove - ERBA magazine

Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 27/6/2016

I Social di ERBA Magazine: