Bandiera Inglese

Florence Biennale - XIII Edizione

Mostra Internazionale d'Arte Contemporanea e Design


La Florence Biennale, fondata nel 1997, assegna ad ogni sua edizione un prestigioso riconoscimento alla carriera in collaborazione con la città di Firenze.

Si tratta del Premio Lorenzo il Magnifico alla Carriera (per l'Arte), conferito da una Giuria Internazionale costituita da personalità di rilievo del mondo dell'arte e della cultura.

 

Durante la XIII Florence Biennale ospitata alla Fortezza da Basso di Firenze, hanno partecipato 465 espositori tra artisti, fotografi, designer provenienti da oltre 65 paesi del mondo.

Quest'anno il tema: 'Eternal Feminine - Eternal Change. Concepts of Feminity in Contemporary Art and Design', si incentra sull'idea di femminilità nella sua interezza, fonte di ispirazione sia nel mondo letterario che artistico. 

Dall'altra l'idea di cambiamento dal punto di vista sociale e culturale, dalla rivoluzione sessuale alle battaglie per le pari opportunità alle comunità LGBTQ.


 
 

premi alla carriera sono stati assegnati alla celebre stilista e attivista Vivienne Westwood, l'artista Michelangelo Pistoletto espositore dell'arte povera ed il fotografo Oliviero Toscani, noto in tutto il mondo per le sue campagne di interesse e impegno sociale.

La regina del Punk ha letto la sua lettera SOS per salvare il pianeta, un appello alla rivoluzione, stop agli sprechi e allo sfruttamento della Terra.

L'artista Pistoletto con il suo 'Terzo Paradiso' ha donato alle Biennale un'opera 'La Bandiera del mondo 1+1=3', realizzata con Angelo Savarese.

 
 

L'installazione è composta da una performance collettiva durante la quale le bandiere verranno apposte dagli spettatori sugli appositi supporti che disegnano la struttura del Terzo Paradiso.

Un pubblico partecipe e non passivo: un messaggio chiaro e forte, non possiamo più rimanere a guardare il mondo senza fare niente.
Oliviero Toscani ha voluto esporre una selezione del suo archivio, 12 foto di 'Razza umana', una ricerca nelle caratteristiche fisiche, sociali e culturali dell'umanità.

 
 

Dopo un'attenta selezione sono state individuate le immagini di riferimento, per la campagna di comunicazione della Biennale di quest'anno, gli artisti vincitori sono stati: la fotografa Flora Borsi, nota per i suoi iconici autoritratti con gli animali, e l'illustratore Jim Tsinganos.

Per maggiori informazioni sulla mostra


Lorenzo Napolizzi - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 9/11/2021

I Social di ERBA Magazine: