Bandiera Inglese

BACKSTREETBOYS: THIS IS US (2009)

 

A tre anni di distanza da Underbreakable i BSB tornano con il loro settimo album. Dopo i festeggiamenti dello scorso anno con le proprie fans per i quindici anni di carriera, dopo il pop-rock di Never Gone e il pop-rnb di Unbreakable, il gruppo torna adesso sulle scene con il nuovo album in stile pop dance.

Nonostante gli anni passano per tutti, diciamo non sono proprio dei ragazzini, riescono comunque a dimostrare di essere una band a tutti gli effetti. Gli alti e bassi della loro carriera professionale e della vita privata non hanno scalfito minimamente la forza che hanno come gruppo e la loro amicizia.

Cambiano anche le tendenze. In questo album si vede chiaramente come non siano più loro a dettare le mode; ma cercano adesso di seguire le nuove e vecchie tendenze.

A mio giudizio il nuovo album è gradevole all'ascolto. I produttori più in evidenza sono Redone, che ha firmato tutti i successi della nuova stella pop Lady Gaga, e Max Martin, loro più vecchio produttore che ha scalato le hit dei primi anni di carriera.

Voto: 7
 



Sara Scardigli - Redazione ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 27/6/2016

I Social di ERBA Magazine: