Bandiera Inglese

Assegnato il nobel 2010 per la letteratura

Il vincitore è il peruviano Mario Vargas Llosa

 
justa.com.mx

 
E' stato finalmente assegnato il premio nobel 2010 per la letteratura. A vincerlo è stato lo scrittore peruviano Mario Vargas Llosa, nato a Arequipa il 28 marzo 1936.
 
Il nobel 2010 ha iniziato la sua avventura nel campo della letteratura con La ciudad y los perros (1963, La città e i cani), ambientato in un collegio militare della capitale Lima, La casa verde (1966) e Conversación en la Catedral (1969, Conversazione nella "catedral"), in tutte le opere si caratterizza per la sua capacità descrittiva.

Importanti e famosi anche le opere successe, come Pantaleón y las visitadoras (1973, Pantaleón e le visitatrici) e La tia Julia y el escribedor (1977, La zia Julia e lo scribacchino).
 
Lo scrittore si è anche differenziato per la sua carriera politica. Si è infatti candidato, senza grande successo per la verità, alla presidenza del Perù. 
 
Grande soddisfazione per la vittoria dello scrittore peruviano, d'altronde la sua candidatura non era tra quelle più quotate nell'ultima settimana e per questo motivo si può parlare di vera e propria sorpresa.
 
Vargas Llosa è considerato uno dei maggiori autori della letteratura sudamericana, insieme a Gabriel Garcia Marquez, Julio Cortazar, Jorge Luis Borges e Carlos Fuentes. 



Samantha Nesi - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 27/6/2016

I Social di ERBA Magazine: