Bandiera Inglese

I Demoni

12 ore di puro teatro

 
il regista Peter Stain
ilfriuli.it

Una vera e propria maratona teatrale. Una giornata perfetta per chi ama il teatro.
 
Questo a mio giudizio è il risultato della versione fatta da Peter Stein de I Demoni, andato in scena sabato 12 ottobre scorso al teatro Fabbricone di Prato. A testimonianza del successo sono stati i quasi 15 minuti di applausi che sono sfociati in una sorta di stanging ovation da stadio.
 
E' stata anche fatica, per il pubblico e per gli attori, ma la bravura, la professionalità e l'interpretazione di Franca Penone, Maddalena Crippa, Irene Vecchio ed Elia Schilton sono assolutamente appaganti. E' con questo enorme successo che il Metastasio ha dato il via alla sua nuova stagione teatrale che speriamo possa seguire le orme di questo primo spettacolo.
 
Prato è stata, per un giorno, un centro artistico che ha richiamato nella città laniera oltre 600 persone venute da tutte le parti di Italia per assistere a questa opera incredibile. A stare seduti in silenzio ad assistere si capiva che il pubblico era quello delle grandi occasioni: appassionati veri, attori, giornalisti.
 
Sono stati una trentina gli attori presenti sulla scena del teatro Fabbricone che hanno ripercorso quasi mille pagine del Romanzo di Dostoevskij.
 
Un grande applauso agli attori, al regista Peter Stein, al teatro Metastasio che ha scelto questa produzione e a Prato che, per un giorno, si è rivelata città del Teatro con la "t" maiuscola. 



Carlo Gambi - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 10/1/2017

I Social di ERBA Magazine: