Bandiera Inglese

Il walzer di Margherita

Il musical della compagnia Jiovateatro

 
locandina dello spettacolo
www.facebook.com

Dopo un anno e mezzo la compagnia Jiovateatro di Sant'Agostino torna con il musical Il walzer di Margherita. Lo spettacolo va in scena presso il salone parrocchiale.

Il filo conduttore della storia è il rapporto tra i giovani e gli anziani. I protagonisti della commedia sono proprio i nonni, in molti casi trascurati e dimenticati. I protagonisti, "trasformati" in nonni per l'occasione con travestimenti e parrucconi, si ritrovano in un centro anziani chiamato "Il Risveglio". 

Tra canzoni, balletti e battute lo spettacolo scorre piacevolmente. I ragazzi della compagnia evidenziano l'importanza e l'amore dei nonni e la possibilità che loro hanno per  sentirsi ancora giovani.
Una delle frasi più importanti della commedia è: "si passa metà della propria vita ad ubbidire ai propri genitori e l'altra metà ai propri figli". E ricordiamoci anche che "come diceva quel tale, gli anziani non smettono di giocare perché invecchiano, ma invecchiano perché smettano di giocare".

I ragazzi della compagnia ringraziano i Padri Sacramentini della parrocchia di Sant'Agostino che, con il loro supporto e la disponibilità dei loro spazi, hanno potuto contribuire alla messa in scena di questo progetto.

Lo spettacolo ha debuttato lo scorso 20 aprile ed è stato replicato il giorno seguente. L'ultima rappresentazione è in programma per questo mercoledì, 24 aprile, alle ore 21.30.
 
Ingresso a offerta libera. Il ricavato andrà alle missioni in Africa. 

 


 
 

 

Sara Scardigli (in collaborazione con Lucia Scarano, membro della compagnia) - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 10/1/2017

I Social di ERBA Magazine: