Bandiera Inglese

Un the di ERBA: secondo incontro

Erba Magazine incontra il Circolo letterario dell'associazione Una Vita per Giocare Onlus, TPC Teatro e l'associazione culturale Coup de theatre

 
foto di Claudia D'Osvaldi

Sabato 16 marzo 2013

Il Circolo letterario Pier Paolo Pasolini si è riunito eccezionalmente nei locali di Officina Giovani -  Cantieri Culturali Ex macelli per incontrare i ragazzi della redazione di Erba magazine.

Il Circolo Letterario Pier Paolo Pasolini nasce come progetto dell' Associazione Una Vita Per Giocare ONLUS, che opera sul territorio pratese dal 2006 occupandosi di ragazzi di disabili e normodotati.
L'idea nasce dalla volontà di riunire un gruppo di ragazzi, affinché possano riscoprire insieme la letteratura e confrontarsi sulle tematiche proposte.

Il Circolo è aperto a tutti e gratuito, si riunisce ogni primo mercoledì del mese nei locali dell'Associazione. Durante ogni incontro viene dato il programma del mese successivo con i testi scelti per il dibattito. Ognuno può leggere uno o più libri tra quelli selezionati, o anche testi di sua conoscenza inerenti alla tematica scelta. Vengono distribuiti, inoltre, approfondimenti che spaziano dalla musica, al cinema, all'arte.

 

Per l'occasione, l'Associazione Una Vita per Giocare ONLUS ha invitato l'Associazione culturale coup de theatre, con la quale è partner, e gli attori della compagnia TPC Teatro di Empoli che, attraverso un reading teatrale, interpreteranno alcuni brani tratti dalle sceneggiature scelte.
TPC Teatro nasce dalla voglia di trasmettere emozioni attraverso la sperimentazione teatrale.

I loro componenti provengono da formazioni diverse (Scuola Blanca di Carrara, Laboratorio Teatrale Empolese, Teatro d'Almaviva di Firenze, Conservatorio di Firenze), ma condividono da oltre 10 anni un percorso di alta formazione teatrale e musicale.

La compagnia, che vanta nelle sue origini la messinscena de "La stanza" di Harold Pinter, si è specializzata con il tempo in spettacoli su tematiche contemporanee, di forte impatto corale e ironico, che amalgamano differenti stili e forme di teatro.

Coup de theatre è un'associazione culturale no profit, senza limiti territoriali, con lo scopo principale di dar vita a una vera e propria rivoluzione culturale. Gli eventi promossi, o meglio i coup, mirano infatti a riscoprire i valori, uno su tutti, quello culturale.

 
saletta bar Officina Giovani

Nella prima fase dell'incontro sono state presentate tutte le varie realtà presenti.

Successivamente ha preso vita la vera e propria riunione del circolo.
I testi selezionati erano:
Il lutto si addice ad Elettra di Eugene O'Neill
Partita spagnola di A. Baricco e L. Moisio
La cantatrice calva di eugene Ionesco
Casa di bambola di Henrik Ibsen

Per coinvolgere maggiormente tutte le realtà che partecipano a questo incontro speciale del circolo, abbiamo deciso di dividerci i testi da analizzare.

Il risultato è stato dinamico e interessante soprattutto grazie all'animazione delle letture a cura della compagnia TPC teatro.

 

 

Beatrice Gemelli - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 10/1/2017

I Social di ERBA Magazine: