Bandiera Inglese

Mostra di Verena Guerrini

 
foto di Ilaria Vecchio
Un volto femminile sintetico e dalle tinte luminose à plat. Stavolta però non ci sono i vaporosi riccioli a contornare la chioma della donna ma il volto prende tutta la grandezza del quadro e nella sua semplicità sembra quasi ricordare le sembianze di Verena.

Sabato 23 Novembre, al Teatro Excelsior di Reggello, è stata inaugurata la mostra di Verena Guerrini. Artista autodidatta (dopo due anni di studio all'Accademia di Firenze) si presenta come una donna dolce ed estroversa, piena di vissuto ed emozioni, come i suoi quadri del resto.

I soggetti volti umani, soprattutto donne dalle vaporose chiome ad onde, questo perché come la stessa artista ci tiene a sottolineare le donne sono il suo soggetto preferito in quanto più vicine al suo animo.
 
Il tratto è deciso, i colori acrilici brillanti e la linea nera doppia e semplice ricorda un po' il gusto retrò dei naïf ai quali peraltro dichiaratamente Verena Guerrini si ispira. I pochi quadri esposti nel Teatro Excelsior di Reggello sono essenziali a cogliere la poetica dell'artista. Il foyer ne appare arricchito e reso più  luminoso; del resto questi volti di donne e persone con la loro giocosità ben si addicono ad un ambiente teatrale, nell'accogliere lo spettatore in cammino lungo il corridoio verso la porta d'ingresso che conduce direttamente in platea.

Questa non è però la prima esposizione in un luogo insolito per l'artista, già in passato ha esposto le sue opere in ristoranti e perfino nel convento di un'amica.

Ma Verena Guerrini non è solo una pittrice, ha anche un negozio a Firenze in Via Palmieri dove realizza personalmente oggetti di bigiotteria e anche qui la donna è protagonista con gli orecchini la cui forma ad onda ricorda il ricciolo delle donne dei suoi stessi quadri.
Un'artista a tutto tondo quindi che ci fa respirare un mondo e un'atmosfera ormai irrimediabilmente perduta.

E in questi giorni in cui è ricordata e commemorata in tutta Italia la Giornata contro la violenza sulle donne un bel modo per onorarla (oltre al simbolo delle scarpe rosse) è di indossarle e recarsi a vedere queste poche ma intense opere femminili piene di quella gioia primitiva e solare propria degli artisti "primitivi".

Mostra personale di Verena Guerrini
Luogo: Teatro Excelsior-Via Dante Alighieri n.7 (Reggello)
Date: inaugurazione sabato 23 Novembre 2013 fino al 14 Dicembre (durante le aperture del teatro).

 


 
 

 

Ilenia Vecchio - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 10/1/2017

I Social di ERBA Magazine: