Bandiera Inglese

Fondo di garanzia per lavoratori non a tempo indeterminato

Progetto Giovanisì - Regione Toscana

 

La Regione Toscana, Assessorato al Lavoro, ha istituito un fondo speciali rischi per la prestazione di garanzie a favore di lavoratori/trici non in possesso di contratto di lavoro a tempo indeterminato. L'iniziativa è promossa nell'ambito del progetto Giovanisì della Regione Toscana.

 

Attraverso il fondo, la cui gestione è affidata al raggruppamento temporaneo di imprese denominato 'Toscana Muove' (composto dalle Società Fidi Toscana Spa, Artigiancredito Toscano S.C. e Artigiancassa SPA.), la Regione Toscana si fa garante nei confronti delle Banche affinché i lavoratori/trici che non hanno un contratto di lavoro a tempo indeterminato possano ottenere un prestito fino ad un massimo di 15.000 euro a tassi agevolati.

 

Chi può fare richiesta

Come specificato nel bando, possono ottenere il prestito attraverso la garanzia del Fondo i soggetti residenti in Toscana che siano titolari di un rapporto di lavoro non a tempo indeterminato in condizioni di vigenza, o che nei 6 mesi antecedenti la richiesta abbiano avuto in corso un contratto di tale tipologia.

 
 

L'importo massimo del prestito è di 15.000 euro, restituibili da 18 a 60 mesi, e può essere utilizzato per interventi relativi a condizione familiare, alloggiativa, scolastica, formativa, lavorativa e di salute nonché per l'acquisto di beni strumentali. 

 

Maggiori informazioni:

Giovanisì - Regione Toscana
Sito web: www.giovanisi.it 

Toscana Muove
Telefono: 800 327723
E-mailinfo@toscanamuove.it
Sito internet: www.toscanamuove.it
Ultima revisione della pagina: 24/5/2018