Bandiera Inglese

Street food maniac

Pescepane rivoluziona lo street food di Firenze

 
foto di Maria Teresa Falsone


Se vi aspettate il solito hamburger con patatine questo posto non fa per voi. Se invece volete assaporare tutto il sapore del mare anche in città, allora vi conviene provarlo!
"Pescepane" è il nuovo street food itinerante, tutto fiorentino.

Ci accoglie nell'unico posto che ci si aspetterebbe  per gustare del buon pesce: una spiaggia.. In città. Precisamente alla spiaggia sull'Arno, al lungarno Serristori.

Ci troviamo davanti questo simil pesciolino azzurro, un apecar celeste mare, affiancato dai suoi ideatori: Gianni Pierattoni, Tommaso Giovannini e Nicola Pasqua, tre quarantenni toscani con la passione per il food truck.

"L'idea è nata dopo una riflessione che ci ha subito unito" - affermano Gianni, Tommaso e Nicola - "una riflessione che nasceva del desiderio di proporre cibo di strada in uno scenario dalle grandi tradizioni come quello fiorentino, dove però mancava una proposta alternativa di questo tipo.

Abbiamo così ripescato alcune tipicità della nostra cucina di mare tra cui il baccalà, le alici, le sarde e la mozzarella in carrozza con la pasta di acciuga che spesso ci preparavano le nonne, riproponendola in modo semplice e gustoso".

 


 
foto di Maria Teresa Falsone


Hanno inaugurato in piazza S.Spirito, durante l'evento "con il cuore viola" e nel calendario degli appuntamenti di Pescepane troviamo La Marineria a La Spezia dal 27 al 30 agosto, il Castle Street Food di Piacenza a settembre e il festival dello street food a Pescara dal 2 al 4 ottobre.

Ma non si dimenticheranno di far assaporare le sue delizie anche ai fiorentini, spostandosi di piazza in piazza, e facendo conoscere la loro posizione direttamente attraverso i social network.

Ci propongono il loro punto di forza, il "Pescepane", appunto, una rivisazione della ricetta della nonna, la mozzarella in carrozza, ma questa volta arricchita di ingredienti tipicamente fiorentini, il pecorino e due fette di pane toscano , farcito con un goloso gusto di mare fatto di pasta di acciughe e pomodorini secchi. Una prelibatezza.

Non vi resta che cercarlo e lasciarvi trasportare da questa idea un pó bizzarra ma sicuramente ben riuscita di portare un po' di mare in giro per le città del nostro stivale e,chissà, anche oltre...

 

 

Maria Teresa Falsone - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 10/1/2017

I Social di ERBA Magazine: