Bandiera Inglese

Corteggio Storico 2015

La Festa di Prato: tra Sacro e profano

 
Poster del 'Corteggio Storico 2015'
Fonte: www.comune.prato.it


Ancora una volta Prato ha festeggiato la sua Festa per eccellenza: l'8 settembre. E' stato una bella festa per la città e anche il tempo è stato clemente regalando una bella giornata e serata. 

Durante la mattinata si è svolta la tradizionale Santa Messa in Cattedrale presieduta da Mons. Agostinelli con la consegna dei ceri e la tradizionale fila alla cappella della Cintola. 

Alle 20.00 è partito il corteggio storico con la partecipazione di molti sbandieratori, artisti di strada, gruppi provenienti da tutta la Toscana. Hanno partecipato anche i musici della città di Wangen, da tanti anni ormai gemellata con la nostra città.

Per la prima volta il corteggio storico è passato anche da via del Serraglio, una delle strade più in difficoltà del nostro centro storico. Pensiamo anche a via Santa Margherita, via Pistoiese e tante altre...

Altra novità è stata spostare il momento più solenne (l'ostensione della Sacra Cintola e la benedizione del Vescovo, alla presenza anche del Sindaco) in un orario sicuramente più consono alle famiglie. 

Spettacolari i fuochi di artificio che sono partiti dalla splendida cornice del Castello dell'Imperatore. 

A mio parere è stata una bella festa che ha visto, ancora una volta, unità e partecipazione della città. 

 


 
 

 

Sara Scardigli - ERBA magazine
 
Punto Giovani Europa

Ultima revisione della pagina: 10/1/2017

I Social di ERBA Magazine: