Investimenti nel settore vitivinicolo - Giovanisì

Scadenza: 15 novembre

 

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, finanzia un bando a sostegno degli investimenti nel settore vitivinicolo rivolto alle piccole, medie e grandi imprese con una particolare attenzione per le imprese giovanili (guidate da under 41) per cui è prevista una premialità di punteggio.

Gli investimenti finanziabili possono essere materiali e/o immateriali e devono essere legati alla trasformazione delle uve da vino, all’imbottigliamento, alla conservazione e immagazzinamento del vino, attraverso l’acquisto di macchinari e strumentazione, anche informatica e software, con l’obiettivo di implementare e migliorare la qualità del prodotto e la competitività dell’azienda stessa sul mercato.

Il contributo, concesso esclusivamente a saldo, è pari ad un massimo del 40% per una spesa ammissibile che va dai 12.500 ai 250.000 euro.

 
 
 

Contatti

ARTEA – Agenzia Regionale Toscana per le Erogazioni in Agricoltura
E-mail: ocmstrutturali@artea.toscana.it
Sito web: www.artea.toscana.it

Ufficio Giovanisì
Numero verde: 800 098 719
E-mail: info@giovanisi.it
Sito web: www.giovanisi.it
Ultima revisione della pagina: 28/9/2022