Tirocini al Ministero dei Beni Culturali

 

Scadenza: 20 gennaio

 

Bandi di selezione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) per l'attivazione di 130 tirocini retribuiti presso gli uffici centrali e periferici del Ministero, oltre che presso gli istituti e luoghi della cultura dislocati in varie città italiane

tirocinanti under 30 selezionati avranno la possibilità di svolgere un percorso di stage della durata di 6 mesi, per un orario settimanale pari a 25 ore, nel campo delle attività di tutela, fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale.
Al termine del programma formativo sarà rilasciato ai tirocinanti un attestato di partecipazione, valutabile ai fini di eventuali successive procedure selettive nella pubblica amministrazione.

E' prevista un' indennità mensile di Euro 1.000 lordi, che comprende la quota relativa alla copertura assicurativa (responsabilità civile e INAIL).




Chi può partecipare

Per candidarsi è necessario possedere i seguenti requisiti: 

  • avere massimo 29 anni
  • essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando
  • assenza di precedenti penali incompatibili con l’esercizio delle attività da svolgere nell’ambito dei tirocini formativi
  • laurea magistrale con votazione pari o superiore a 105/110
  • almeno un titolo di studio, conseguito entro i 12 mesi precedenti la data di pubblicazione dell’avviso pubblico
 

Come fare domanda

La domanda di partecipazione disponibile sul sito del MiBACT, insieme ai bandi completi, deve essere compilata e inviata attraverso l'apposito form online entro le ore 12:00 del 20 gennaio 2023. 

 

Maggiori informazioni:

Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
sito internet: www.beniculturali.it

Ultima revisione della pagina: 5/1/2023