Progetto Embrace

Per la partecipazione politica e la cittadinanza attiva dei cittadini migranti

Ancora posti disponibili per partecipare

 

Il progetto EMBRACE (Empowering Migrants to Be Representative Actors in Community Engagement) è finanziato dall'Unione Europea nell’ambito del Fondo asilo, migrazione e integrazione (AMIF), ha una durata di 2 anni e coinvolge una ONG greca in qualità di capofila e partner provenienti da altri 5 Paesi europei (Portogallo, Francia, Slovenia, Italia, Belgio) tra cui il Comune di Prato.

Obiettivo del progetto è quello di promuovere la partecipazione dei cittadini migranti alla progettazione e all'attuazione delle politiche di integrazione instaurando un dialogo ed una collaborazione strutturata con i referenti istituzionali locali.

Il progetto nasce dall'esigenza di coinvolgere significativamente i cittadini migranti
nei processi decisionali
attraverso la sperimentazione e la modellizzazione di un percorso accuratamente studiato che prevede una serie di attività specifiche.

I cittadini migranti che vorranno partecipare alle attività progettuali verranno in primis
coinvolti in un percorso di formazione (di 12 ore, un incontro a settimana nel mese di settembre 2022) volto sviluppare le capacità necessarie per impegnarsi socialmente e politicamente.

Seguiranno, all’inizio del 2023, sessioni di ascolto e workshop di co-progettazione tra
migranti e decisori politici
che rappresentano i momenti concreti di discussione e confronto sulle proposte che andranno a costruire politiche di inclusione condivise.

 
 

Durante le suddette attività sarà costituito un gruppo di 5 migranti (task force) che avrà il compito di intraprendere esperienze di leadership pubblica e di rappresentanza delle comunità migranti nei confronti delle istituzioni locali. Un referente di questo gruppo (con un buon livello di conoscenza dell’inglese) avrà la possibilità di confronto anche con le esperienze degli altri partner progettuali durante le visite studio da realizzarsi a Lisbona e a Parigi a partire dal 2023.

Nella realizzazione delle attività del progetto, il Comune di Prato sarà supportato da un team internazionale, nell’ambito del partenariato di Embrace, esperto di promozione della partecipazione attiva dei cittadini migranti alla vita sociale e politica.

 
 

Volantino del progetto

 

Contatti

Ultima revisione della pagina: 3/8/2022