Bandiera Inglese

i-Portunus: Progetto di Mobilità per artisti per lavorare in Europa

Scadenza candidature: 24 luglio

Il progetto pilota i-Portunus, finanziato dalla Commissione europea, offre l’opportunità agli artisti europei di lavorare in un altro paese dell’UE per un periodo compreso tra i 15 e gli 85 giorni.

Esso sosterrà la mobilità di circa 500 artisti, con l’obiettivo di sviluppare collaborazioni internazionali, di svilupparsi professionalmente, di presentare lavori in un altro paese o di sviluppare progetti con comunità locali del paese di destinazione. 

Il progetto è indirizzato a due settori, le arti performative e le arti visive, è aperto a tutti i residenti dei paesi che hanno aderito al programma Creative Europe della Commissione.

Per poter partecipare è necessario organizzare un progetto con un’istituzione ospitante o un partner in un altro paese di Creative Europe (o in molti altri paesi).

Requisiti:

 
  • Artisti e professionisti della cultura di età superiore ai 18 anni, attivi nel campo delle arti dello spettacolo e delle arti visive, di tutte le qualifiche e livelli di esperienza;
  • residenti in un paese aderente al programma Creative Europe.
 

Condizioni economiche
Il livello di supporto economico che i candidati riceveranno dipenderà dalla lunghezza della mobilità:

  • Da 15 a 29 giorni: 1.500 euro;
  • da 30 a 59 giorni: 2.400 euro;
  • 60 a 84 giorni: 3.000 euro;
  • 85 giorni (lunghezza massima): 3400 euro.


Per partecipare 
*

* link in lingua inglese

Contatti

Progetto i-Portunus
E-mail: info@i-portunus.eu
Telefono: 2-2303970
Sito web: www.i-portunus.eu
Pagina Facebook
Ultima revisione della pagina: 10/7/2019