Bandiera Inglese

Progetto NEET: 'Giovani e forti - due braccia donate all'agricoltura'

 
Banner Giovanisì: Bando sperimentale NEET


'Giovani e forti-due braccia donate all'agricoltura' è uno dei 17 progetti vincitori del Bando sperimentale rivolto ai NEET (acronimo di "Not in Education, Employment or Training" ovvero giovani che non sono inseriti in alcun percorso di formazione, istruzione o lavoro) finanziato dalla Regione Toscana, nell'ambito del progetto Giovanisì.


Il Pentolone, attraverso il progetto 'Giovani e forti', si pone come obiettivo generale quello di fornire una serie di strumenti volti ad identificare e ridurre a livello provinciale il numero dei NEET, attraverso un efficace modello d'intervento che cercherà di riconquistare la fiducia, la motivazione, l'acquisizione di competenze sia professionali che trasversali e sviluppare abilità sociali e relative all'autoimprenditoria da parte dei giovani coinvolti. 

 

Le attività rientrano in un quadro coordinato di azioni che vedono impegnati sul territorio numerose associazioni assieme alle istituzioni, in modo che mediante un approccio multi-livello si possano raggiungere gli obiettivi prefissati.

 

Le azioni rivolte ai giovani verteranno sulla conoscenza del mercato del lavoro con particolare riferimento al settore agricolo e dell'economia sostenibile, a tale proposito verranno coinvolti per le attività osservatori privilegiati e attori del mercato del lavoro.

 

Maggiori informazioni:

Associazione Il Pentolone
c/o Officina Giovani
Piazza dei Macelli, 4
Orari segreteria: il venerdì dalle 17.30 alle 19.30
Telefono: 0574-27901
E-mailinfo@pentolone.it  
Sito web: www.pentolone.it 
Facebook (gruppo e pagina): Associazione Il Pentolone

Ultima revisione della pagina: 27/6/2016