Mobilità in Europa con i-Portunus: settore musica e traduzione

Scadenza: 28 febbraio 2021

 


i-Portunus
è il progetto pilota finanziato dal programma 'Europa Creativa' che offre agli artisti e ai professionisti della cultura l’opportunità di beneficiare di un breve periodo di mobilità in un altro Paese.

Si richiede che la mobilità abbia un obiettivo specifico e ben definito, come sviluppare collaborazioni internazionaliprendere parte a residenze artistiche finalizzate alla produzione di opere o ad acquisire competenze professionali, presentare opere in un altro Paese oppure sviluppare progetti con comunità locali nel Paese di destinazione.

 
 

Periodo 
Dal 1° giugno al 30 novembre 2021 tra i 7 e i 60 giorni (compatibilimente con la situazione legata all'emergenza sanitaria). 

Destinatari
Questo nuovo bando , che sarebbe la prima open-call della seconda fase del progetto pilota, si rivolge a compositori, musicisti, cantanti (preferibilmente di musica classica, jazz e tradizional) e traduttori letterari.

Finanziamento
Il sostegno finanziario concesso è variabile a seconda della durata della mobilità (sino a 3.000).

Scadenza
Il terzo invito a presentare proposte i-Portunus sarà aperto fino al 28 febbraio 2021 alle ore 18.00

 
 
 
 

Contatti:

i-Portunus
Goethe-Institut Bruxelles
Avenue des Arts 58 - Kunstlaan 58
1000 Bruxelles - Belgio
E-mail: info@i-portunus.eu
Sito web

Project Manager i-Portunus
Eva Blaute
E-mail: eva.blaute@goethe.de
Ultima revisione della pagina: 7/1/2021